Mese: ottobre 2015

Dettagli color zucca!

Nella settimana di halloween dettagli color zucca! In verità io non amo molto questo colore in casa, ma in questi giorni un tocco di home decor orange ci sta anche per me, soprattutto se va a colorare i dettagli giusti ed è in accostamento con tinte neutre, luminose, a volte polverose, ma anche con colori più scuri ed intensi. E’ il colore della zucca, delle vellutate che scaldano il cuore, della dolcezza dei cachi, dell’autunno… Buon home decor orange! 1 – 2 – 3 – 4 – 5 ph in copertina 

Quadro d’autunno!

Oggi l’autore è l’autunno! La scorsa domenica sono tornata a casa, nella casa in cui ti senti sempre di nuovo a casa…dove ritrovi i luoghi, le persone che ami, i profumi, i sapori, i colori… colori meravigliosi questa volta, come ogni volta che torna l’autunno. E allora, dovendo tornare in città e non potendo portare con me tutta la natura che avevo attorno, ho pensato di incorniciare e portare a casa, un po’ della mia casa, un po’ di quest’autunno che mi sorprende da quando ero piccola e incollavo le foglie sull’album dell’asilo… Ho pensato quindi a questo piccolo e semplice DIY, ad un piccolo gesto di home decor… Ed ecco incorniciato l’autunno! Occorrente: – cornicette – foglie, bacche… – colla a caldo Andiamo fuori in giardino, per strada, in campagna, in montagna e raccogliamo tutto l’autunno che vogliamo incorniciare! Laviamo e lasciamo asciugare mooolto bene le foglie, disponiamole sulla base della cornicetta e con un puntino-ino-ino di colla a caldo immortaliamo il nostro autunno! Durerà il tempo di una stagione…il tempo di un autunno! Ph GoodH! …

Expo-st!

File? Nooo grazie! Cosa mi è piaciuto davvero di Expo2015? Ci rifletto ancora mentre scrivo… Non voglio polemizzare assolutamente sul tema “Nutrire il Pianeta” e quindi punto! Penso sia comunque stata un’occasione, per ogni paese, di progettare, realizzare e far conoscere il meglio di sé…e quindi credo che ci siano molti aspetti positivi da poter sottolineare. In verità ho apprezzato tante cose e diversi aspetti  e comunque in generale ho trascorso una gran bella giornata, anche perché quando si viaggia con le persone giuste è difficile non stare bene!:-) Però niente file e quindi nessun padiglione, tra i più “ambiti”, visitato all’interno… Avendo a disposizione una sola giornata, escludendo le file e potendo contare sul tempo clemente, abbiamo preferito passeggiare lungo il decumano e lasciare che la nostra curiosità fosse catturata innanzitutto dalle molte notevoli architetture dei padiglioni e dalle attività facilmente accessibili! Il decumano ci ha dato anche la possibilità di assaporare i “typical food” del mondo, solo con l’olfatto però, perché la fila anche per mangiare…nooo grazie! Vista l’enorme affluenza infatti, l’unico “posto nel …

Un abito per la casa in cui abito!

Tra le novità del Cersaie 2015 di Bologna, c’è sicuramente la Ceramica Sant’Agostino con la sua nuova linea Digitalart. Il mood che questa ceramica riesce a ricreare è quello, un po’ anni 80, della moquette in casa, che detta così bho! In verità però, si tratta di texture che “diventano tessuto”, che “diventano ceramica” e che montate a pavimento e/o a parete vestono la nostra casa con colori, forme, trame e geometrie e creano un abito caldo e accogliente da abbinare, così come nella moda, agli altri accessori della casa. L’effetto è sicuramente nuovo, particolare e sorprendente… Lo stand, allestito davvero con cura e con macchine da cucire Singer (super wow!), ci introduce in un ambiente che sembra essere cucito su misura! Sembra di camminare su tappeti e di toccare tessuti… L’occhio ci inganna davvero, ma anche al tatto la sensazione è quella della trama di un cappotto, di un pantalone, di un abito, con punti di cucito a rilievo…la superfice non è affatto piatta, ma ricalca le linee di un filato tessuto a regola d’arte! ph …