good idea, good trip
Lascia un commento

ARREDI HOME e WORK!! …arredi per casa e ufficio o per l’ufficio in casa!

Salone del Mobile 2015.

Sarà il primo dei miei post dedicati al salone e alle aziende incontrate o rincontrate in questo bellissimo spazio espositivo; le cose belle sono tante ed è difficile sintetizzare!
Le cose belle però devono essere mostrate e raccontate, sempre!

collage 0

La mia passeggiata al Salone del Mobile è iniziata con la famosa “The Walk – Passeggiata” dell’architetto Michele De Lucchi.
In realtà ogni mia giornata inizia con una passeggiata…
Ho la fortuna, ogni mattina, di recarmi al lavoro a piedi, attraversare la Villa Comunale di una città – provincia che sa di paese ed avere sempre la percezione dei cambiamenti delle natura, dei suoi profumi e delle stagioni, che spesso coincidono con gli stati d’animo. E’ un piccolo momento che il percorso casa/lavoro mi dà la possibilità di gustare, all’interno di una più lunga giornata densa di impegni.

collage 2Click swedenpresspause

Da architetto in movimento oggi e da studentessa di filosofia ed architettura qualche tempo fa, penso e condivido che l’attività creativa, il pensiero, siano stimolati e nutriti dallo stare in movimento, durante una passeggiata reale o metaforica, in un parco o in rete, sotto il sole o all’interno di uno spazio di lavoro.
Il workspace diventa uno “spazio” in cui “ambiti ed ambienti si dilatano”, accoglie molteplici funzioni e competenze, assume nuove forme e nuovi contesti.
In questo scenario, mutano gli spazi di working, coworking e di homeworking, così come si moltiplica il tempo che viene dedicato all’attività lavorativa.
Per questo motivo sempre più lo spazio di lavoro diventa ambiente, “un intorno fisico o virtuale in cui o con cui ci si rapporta e ci si relaziona.

collage 5Click imasotoAVP

Rispetto a quest’ultima considerazione molti sono gli spunti di arredo trovati nel Workspace 3.0/SaloneUfficio2015 e in generale in tutti i padiglioni visitati.
La mia attenzione viene catturata da aziende che propongono arredi per l’ambiente di lavoro e che poi ripropongono anche per l’ambiente casa e giardino.
Emerge una nuova congiunzione di luoghi un tempo più distinti.
Sempre più i due ambienti si trovano a condividere gli stessi spazi, ad assomigliarsi, e spesso le diverse attività coabitano e si svolgono nelle stesse stanze.

collage 6 Click Foscarini . Click Arper . Click Vibia

Percorrendo i padiglioni di EUROLUCE la sensazione è la stessa! Le aziende progettano e producono lampade sempre più tecnologiche, ma meno tecniche, in grado di arredare con gusto l’ambiente ufficio così come l’ambiente casa…lampade che ruotano, dondolano, acquistano o perdono materia, giocano con le ombre rendendo la luce sempre più vibrante, evanescente e si modificano a seconda delle funzioni/attività che illuminano.

Tavoli, sedute, lampade per lavorare, fare una pausa, mangiare…un design che risponde a tutte le esigenze della giornata!

collage 4 Click B.lux . Click Oty light

collage 7 Click LZF . Click Secto design

Buona passeggiata, buon lavoro, buon design!

Annunci
This entry was posted in: good idea, good trip
Tagged with: , ,

da

Sono un architetto, un felice architetto! Amo le cose meravigliosamente semplici e semplicemente meravigliose! Attraverso i miei occhi verdi ho imparato a guardare il lato bello delle cose…!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...